Strategie didattiche individualizzate

Creare una strategia didattica consona allo stile di apprendimento di un individuo significa scoprire quali sono le modalità mediante le quali entra in contatto con diversi contenuti scolastici. Quali sono le potenzialità legate al suo sviluppo funzionale? osservare il potenziale delle risorse presenti significa calibrare l’intervento didattico su questa espressione dell’intelligenza che emerge dal suo canale più efficace che diventa anche prezioso supporto all’autostima e alla fiducia nella risposta dell’ambiente. Non esiste un modo di apprendere uguale per chiunque, ognuno disegna con l’esperienza una propria architettura cognitiva, percorsi personali e alternativi per giungere alle soluzioni, per ricordare, per mappare, per connettere, ma perché questo sia possibile l’ambiente scolastico deve poter accogliere e non imporre, osservare e selezionare e non consegnare all’allievo pacchetti preconfezionati quali unici parametri oggettivi di riferimento dai quali poter attingere saperi, capacità e strumenti. L’apprendimento è sempre la risultante di una relazione umana che ha lasciato traccia.