Klinika dell’Apprendimento

 

Abbiamo definito la nostra cornice pedagogica al servizio della persona che necessita di migliorare il rapporto con l’ambiente potenziando le sue modalità di apprendere “Klinika dell’Apprendimento“, senza alcun intento di carattere sanitario, ma riconducendo la relazione con il nostro utente alle radici etimologiche che la caratterizzano. Chiunque si pieghi con il corpo e con lo sguardo verso l’Altro accogliendone l’esigenza di essere accompagnato in un percorso di crescita “fa” un intervento clinico, in questa sede dall’inalienabile sfondo pedagogico, non a caso il logo scelto per questo gruppo di professionisti, evidenzia delle mani colorate che circondano una figura umana ad indicare il valore della relazione come fondamento di ogni azione educativa.  Questo ci ha insegnato l’antica Grecia che ha dato i natali alla Pedagogia e alla prima cultura pedagogica e che sapeva ben distinguere un intervento “clinico” da un un intervento medico differenziando il verbo iatreuo “curare in senso medico” oggi diremmo anche sanitario, dal verbo “klino: mi piego su, mi volgo verso, (Vocabolario di Greco antico di Lorenzo Rocci) dando, come era solito fare un greco, a questa azione, la concretezza del movimento e del contatto diretto con l’individuo e il suo ambiente, la sola possibile fisionomia, a nostro avviso, dell’agire di chi ha scelto di fare educazione per mestiere,ma soprattutto per passione.